Reining

reining reining

Il reining che letteralmente significa "tra le redini" è fino ad ora l'unica disciplina western internazionalmente riconosciuta dalla United States Equestrian Team e dalla Fédéracion Equestre International (FEI).Le prime medaglie sono state assegnate nel 2002 a Jerez in Spagna, dove erano presenti squadre in rappresentanza di nove nazioni. Ritenuto il "dressage dell'equitazione western", il reining sportivo è l'adattamento e l'evoluzione dei metodi mandriani americani. In gara, il binomio di cavallo e cavaliere, deve completare un percorso costituito da una serie di manovre ispirate al lavoro nel ranch: il cavallo deve eseguire con diverse versioni di galoppo controllato circoli, cambi di piede al volo, giravolte e fermate in scivolata, il tutto con redini lente. Praticare il Reining non significa solo andare a cavallo o guidare un cavallo, ma come riporta la prima riga dell'NRHA Handbook: "To rein a horse is not only to guide him, but also to control every his movement."
I cambi di galoppo in circolo possono essere richiesti in un percorso di reining o pattern; in questi il cavallo deve cambiare il piede senza fermarsi e iniziare un circolo nella direzione opposta. Non deve variare andatura o velocità, non deve nemmeno saltare con esuberanza da un piede all'altro nè anticipare il cambio prima che sia richiesto dal cavaliere; il cambio deve inoltre essere effettuato in un punto preciso del pattern.
Lo sliding stop è un elemento di grand'effetto tipico del reining; si tratta di una manovra complessa con la quale il cavallo passa dal trotto al galoppo e dopo aver preso una certa velocità si ferma con una scivolata spettacolare. Per questa manovra sono fondamentali i tipici ferri da reining, piatti e larghi, chiamati slider che consentono agli zoccoli del cavallo di scivolare sullo strato sabbioso dell'arena.
C'è poi il roll-back ovvero una volta di 180 gradi compiuta con un unico movimento senza esitazioni. Solitamente viene fatta fare dopo uno stop: il cavallo corre in linea retta fino a uno sliding, poi gira le spalle per rivolgersi in senso contrario, incurva il corpo e spinge sul posteriore interno per poi galoppare nella nuova direzione.
Anche lo spin è una manovra piuttosto spettacolare del reining, in quanto si richiede al cavallo, che punta il posteriore interno sul terreno, una serie di rotazioni di 360 gradi; quindi si ferma in un punto determinato della giravolta.
Infine il back è il movimento all'indietro che mostra il grado di ubbidienza del cavallo. Nella maggior parte dei pattern deve indietreggiare in linea retta per almeno tre metri; l'esecuzione corretta richiede che il cavallo scarichi il peso sui quarti, arrotondando la schiena e abbassando la groppa mentre indietreggia rapidamente.

 

Ipse dixit

IL CAVALLO E' UN DONO DI DIO AGLI UOMINI.
(proverbio arabo).


UN CAVALLO, UN CAVALLO, IL MIO REGNO PER UN CAVALLO!
(Riccardo III - Shakespeare)

IL GALOPPO E' LA CURA PER OGNI MALE.
(B.Disraelli)

CAVALCARE TRASFORMA "VORREI" IN "POSSO".
(P.Brown)

NEL MONTARE UN CAVALLO NOI PRENDIAMO IN PRESTITO LA LIBERTA'.
(H.Thomson)

FRA LA SELLA E LA TERRA C'E' LA GRAZIA DI DIO.
(proverbio irlandese)

UN CAVALLO VALE PIU' DI OGNI RICCHEZZA.
(proverbio spagnolo)

L'ARIA DEL PARADISO E' QUELLA CHE SOFFIA TRA LE ORECCHIE DI UN CAVALLO.
(proverbio arabo)

Login Form