Le razze più adatte
Molti mi chiedono:”ma quale razza è più indicata per il trekking?” Non esiste la razza perfetta per affrontare un’escursione, anche perché dipende dall’allenamento fisico del proprio animale. Certo è che alcune razze sono più indicate di altre, perché presentano particolari morfologia e temperamento che rendono quei cavalli buoni e fidati compagni di scampagnate. Le razze più apprezzate sono sicuramente:

arabo
quarter horse
paint horse
murgese
avelignese

- l’arabo per la sua resistenza;

- le razze americane come quarter horse o paint horse, per la robustezza;

- le razze italiane, come il murgese, particolarmente frugale e resistente;

- l’avelignese, una razza molto indicata, soprattutto nelle passeggiate in montagna, per la famigliarità che questo cavallo ha con le alture e con la neve.

A prescindere dalla razza, le doti fisiche più importanti sono una buona resistenza, piedi saldi e abituati ai dislivelli, indole mite, facile da controllare, un soggetto coraggioso, che non tira le redini e che non si lancia al galoppo. Nessuno vi impedisce poi di avventurarvi per le campagne con il vostro Hannover o Purosangue Inglese; ma è riconosciuto che sono razze un po’ delicate e nevrili, che danno sicuramente di più in altre discipline.

 

Ipse dixit

IL CAVALLO E' UN DONO DI DIO AGLI UOMINI.
(proverbio arabo).


UN CAVALLO, UN CAVALLO, IL MIO REGNO PER UN CAVALLO!
(Riccardo III - Shakespeare)

IL GALOPPO E' LA CURA PER OGNI MALE.
(B.Disraelli)

CAVALCARE TRASFORMA "VORREI" IN "POSSO".
(P.Brown)

NEL MONTARE UN CAVALLO NOI PRENDIAMO IN PRESTITO LA LIBERTA'.
(H.Thomson)

FRA LA SELLA E LA TERRA C'E' LA GRAZIA DI DIO.
(proverbio irlandese)

UN CAVALLO VALE PIU' DI OGNI RICCHEZZA.
(proverbio spagnolo)

L'ARIA DEL PARADISO E' QUELLA CHE SOFFIA TRA LE ORECCHIE DI UN CAVALLO.
(proverbio arabo)

Login Form