Cavalcare in strada
Un’eventualità non troppo remota, è che il sentierino in mezzo ai boschi, incontri una strada asfaltata. Nel caso sia necessario seguire un tratto di strada trafficato, è bene conoscere alcune norme da rispettare.

Importante è restare sul lato della direzione di marcia del traffico, al passo o al massimo al trotto.

In condizioni di scarsa visibilità è bene avere una giacca catarifrangente o fosforescente, per assicurarsi di essere ben visti dalle macchine che sopraggiungono.

Se intendi cambiare direzione è sempre bene segnalare le proprie intenzioni, stendendo in fuori il braccio, calcolando con un certo anticipo le proprie manovre.

Se devi intimare a un automobilista di fermarsi stendi il braccio in avanti tenendo il palmo dritto; invece se hai bisogno che rallenti, stendi il braccio in fuori e agitalo in alto e in basso. E’ buona educazione poi ringraziare gli automobilisti che ti aiutano rallentando o fermandosi per favorirti il passaggio.

 

Ipse dixit

IL CAVALLO E' UN DONO DI DIO AGLI UOMINI.
(proverbio arabo).


UN CAVALLO, UN CAVALLO, IL MIO REGNO PER UN CAVALLO!
(Riccardo III - Shakespeare)

IL GALOPPO E' LA CURA PER OGNI MALE.
(B.Disraelli)

CAVALCARE TRASFORMA "VORREI" IN "POSSO".
(P.Brown)

NEL MONTARE UN CAVALLO NOI PRENDIAMO IN PRESTITO LA LIBERTA'.
(H.Thomson)

FRA LA SELLA E LA TERRA C'E' LA GRAZIA DI DIO.
(proverbio irlandese)

UN CAVALLO VALE PIU' DI OGNI RICCHEZZA.
(proverbio spagnolo)

L'ARIA DEL PARADISO E' QUELLA CHE SOFFIA TRA LE ORECCHIE DI UN CAVALLO.
(proverbio arabo)

Login Form