Mogol
mogolUna persona così sensibile che ha messo la sua anima in bellissime canzoni di Battisti e Cocciante, non poteva che amare i cavalli. Ma questo grande poeta ha fatto molto di più: ha creato la Tenuta dei Ciclamini, un'enorme azienda il cui motto è "giovani si diventa"e dove si può trascorrere un po' di tempo all'insegna del relax e naturalmente dell'equitazione. Mogol è sempre stato sensibile ai cavalli; nel 1974 aveva coinvolto, in un viaggio in sella da Milano a Roma, anche il mitico Battisti che in quell'occasione aveva imparato a montare. Nel suo centro ogni cavallo viene seguito singolarmente da due bravi istruttori, e le persone che desiderano rilassarsi in questo posto, dove sembra che il tempo si sia fermato, avranno, per tutta la loro permanenza sempre lo stesso cavallo, per far in modo che ci sia tutto il tempo affinché tra i due si formi un certo affiatamento.
 

Ipse dixit

IL CAVALLO E' UN DONO DI DIO AGLI UOMINI.
(proverbio arabo).


UN CAVALLO, UN CAVALLO, IL MIO REGNO PER UN CAVALLO!
(Riccardo III - Shakespeare)

IL GALOPPO E' LA CURA PER OGNI MALE.
(B.Disraelli)

CAVALCARE TRASFORMA "VORREI" IN "POSSO".
(P.Brown)

NEL MONTARE UN CAVALLO NOI PRENDIAMO IN PRESTITO LA LIBERTA'.
(H.Thomson)

FRA LA SELLA E LA TERRA C'E' LA GRAZIA DI DIO.
(proverbio irlandese)

UN CAVALLO VALE PIU' DI OGNI RICCHEZZA.
(proverbio spagnolo)

L'ARIA DEL PARADISO E' QUELLA CHE SOFFIA TRA LE ORECCHIE DI UN CAVALLO.
(proverbio arabo)

Login Form