Anglo Arabo

cavallo angloarabo cavallo angloarabo

Storia
Come indica il nome, questa razza deriva dall’incrocio di Purosangue inglesi con Purosangue arabi. E’ anche detta Anglo arabo francese perché, benché allevata ormai ovunque, i migliori centri si trovano in Francia; qui infatti, fin dal XIX secolo, le Scuderie Nazionali si sono impegnate a mantenere intatta la razza, riuscendo a rendere stabili e definitivi i caratteri di questo magnifico incrocio che racchiude in sé l’anima delle due razza più famose al mondo, quella araba e quella inglese.

 

Caratteri morfologici
L’anglo-arabo deve avere almeno un quarto di sangue arabo, il più diffuso metodo di riproduzione consiste nell’accoppiare uno stallone Arabo con una fattrice anglo-araba. Nella sua conformazione questa razza racchiude armoniosamente i caratteri delle due da cui deriva anche se l’influsso che si nota con più evidenza è quello arabo in quanto la testa ha il tipico profilo camuso. Misura tre 1,50m e 1,70m e i mantelli più diffusi sono il baio, il grigio e il sauro.

 

Temperamento
Anche nel carattere questo cavallo risulta essere una perfetta combinazione: unisce la velocità del Purosangue inglese alla resistenza dell’Arabo. E’ un cavallo molto intelligente, generalmente docile e ubbidiente, che ha potuto ottenere ottimi risultati in ogni tipo di sport equestre, grazie alle sue grandi qualità.

 

Ipse dixit

IL CAVALLO E' UN DONO DI DIO AGLI UOMINI.
(proverbio arabo).


UN CAVALLO, UN CAVALLO, IL MIO REGNO PER UN CAVALLO!
(Riccardo III - Shakespeare)

IL GALOPPO E' LA CURA PER OGNI MALE.
(B.Disraelli)

CAVALCARE TRASFORMA "VORREI" IN "POSSO".
(P.Brown)

NEL MONTARE UN CAVALLO NOI PRENDIAMO IN PRESTITO LA LIBERTA'.
(H.Thomson)

FRA LA SELLA E LA TERRA C'E' LA GRAZIA DI DIO.
(proverbio irlandese)

UN CAVALLO VALE PIU' DI OGNI RICCHEZZA.
(proverbio spagnolo)

L'ARIA DEL PARADISO E' QUELLA CHE SOFFIA TRA LE ORECCHIE DI UN CAVALLO.
(proverbio arabo)

Login Form