Toelettatura
 
Il tocco finale anche alla criniera!
In un cavallo l'aspetto selvaggio è molto bello, ma ci sono occasioni in cui un "look" più raffinato è quasi d'obbligo. Avrete sicuramente notato che in concorsi e gare i cavalli hanno spesso la criniera raccolta in tante piccole treccine e a volte anche la coda è legata con una treccia. Qui sotto vi ho proposto la stessa acconciatura in tre diversi cavalli; vi sembra difficile e complicata da fare? Macché, ve la spiego in 3 semplici passaggi, ma prima dovete sapere che occorre una criniera non più lunga o corta di 10-12cm. 

 

acconciatura acconciatura acconciatura

1. spazzolate bene la criniera evitando di strappare i crini esterni; dividetela in ciocche (più corto è il collo più dovrebbero essere le ciocche), aiutandovi magari con un po' di gel.

2. per ogni ciocca fate partendo dalla sommità una treccina e chiudetela con un elastico.

3. ripiegate poi le treccine su se stesse in modo da formare una specie di nodo.

CONSIGLIO
Prima di acconciare il vostro cavallo fatelo passeggiare per 10 minuti in modo da consentire alla pelle di riscaldarsi e ai pori di dilatarsi; in questo modo i crini troppo lunghi potranno venir via più facilmente e senza che il cavallo se n'accorga.

 

Ipse dixit

IL CAVALLO E' UN DONO DI DIO AGLI UOMINI.
(proverbio arabo).


UN CAVALLO, UN CAVALLO, IL MIO REGNO PER UN CAVALLO!
(Riccardo III - Shakespeare)

IL GALOPPO E' LA CURA PER OGNI MALE.
(B.Disraelli)

CAVALCARE TRASFORMA "VORREI" IN "POSSO".
(P.Brown)

NEL MONTARE UN CAVALLO NOI PRENDIAMO IN PRESTITO LA LIBERTA'.
(H.Thomson)

FRA LA SELLA E LA TERRA C'E' LA GRAZIA DI DIO.
(proverbio irlandese)

UN CAVALLO VALE PIU' DI OGNI RICCHEZZA.
(proverbio spagnolo)

L'ARIA DEL PARADISO E' QUELLA CHE SOFFIA TRA LE ORECCHIE DI UN CAVALLO.
(proverbio arabo)

Login Form