Trekking a cavallo

Ogni tanto non c’è niente di meglio di una rilassante passeggiata a cavallo, nel bosco o in riva al mare. Il trekking ha molti fans di tutte le età e ad ogni livello di preparazione, perché è un’ottima esperienza per stare a contatto con il cavallo in mezzo alla natura.
Tuttavia non è un’attività da sottovalutare, sia nel caso in cui il cavallo che montate è di vostra proprietà o sia nel caso che lo abbiate preso in prestito da un agriturismo. Non è raro purtroppo che la gente, spesso con nessuna preparazione alle spalle, si lanci in queste passeggiate con il desiderio di essere almeno per un giorno come John Wayne, maltrattando il cavallo per una galoppata sfrenata in mezzo al bosco. Bisogna essere consapevoli che anche in un momento rilassante come la passeggiata a cavallo, ci sono accorgimenti e regole da osservare, perché sia un esperienza entusiasmante per voi e per il vostro amico. Ecco quindi una sezione per avere qualche dritta sul trekking a cavallo.



Le razze più adatte
 
L'equipaggiamento
 
Cavalcare in strada
 
Le ippovie
 
La prima passeggiata
 
I problemi più frequenti
 
Le piante velenose
 


Ipse dixit

IL CAVALLO E' UN DONO DI DIO AGLI UOMINI.
(proverbio arabo).


UN CAVALLO, UN CAVALLO, IL MIO REGNO PER UN CAVALLO!
(Riccardo III - Shakespeare)

IL GALOPPO E' LA CURA PER OGNI MALE.
(B.Disraelli)

CAVALCARE TRASFORMA "VORREI" IN "POSSO".
(P.Brown)

NEL MONTARE UN CAVALLO NOI PRENDIAMO IN PRESTITO LA LIBERTA'.
(H.Thomson)

FRA LA SELLA E LA TERRA C'E' LA GRAZIA DI DIO.
(proverbio irlandese)

UN CAVALLO VALE PIU' DI OGNI RICCHEZZA.
(proverbio spagnolo)

L'ARIA DEL PARADISO E' QUELLA CHE SOFFIA TRA LE ORECCHIE DI UN CAVALLO.
(proverbio arabo)

Login Form